12 marzo 2013

Biscottoni della colazione morbidi al profumo d limone

Il fine settimana (e in particolare la domenica pomeriggio...meglio ancora se grigia e piovosa come l'ultima appena trascorsa) si è traformato nel momento "fabbrichiamo colazioni". Con questa mia mania di non comprare biscotti e dolciumi, e di volerli fare tutti da me, mi ritrovo con il forno acceso a pieno ritmo!!! Meno male che i coinquilini capiscono, gradiscono...e cucinano poco (per fortuna!). 
Questi biscottoni sono assolutamente da colazione. Diversi da quelli pubblicati qui, perchè più morbidi e spugnosi, e con un sapore di limone davvero gradevole.

La ricetta originale la trovate qui, con qualche cambio: ho usato il lievito per dolci al posto dell'ammoniaca che non avevo a disposizione. 

Ingredienti
- 500 gr di farina 00
- 200 gr. di zucchero bianco
- 100 gr. di olio EVO
- 80 gr. di latte
- 1 bustina di lievito per dolci
- scorza grattuggiata di un limone
- latte e zucchero di canna per decorare

Lavorare in un recipiente le uova con lo zucchero. Quindi aggiungere la scorza di limone, l'olio e il latte. Incorporare un po' alla volta la farina (dove avrò precedentemente mescolato il lievito) e lavorare brevemente fino ad ottenere un impasto liscio (si può aggiungere un po' di farina, senza exagerare, per evitare di ottenere un impasto troppo duro). Ricavare dall'impasto dei biscotti di forma allungata (non esageratamente grandi perchè durante la cottura crescono molto) che verranno sistemati su una teglia ricoperta da forno (a distanza tra loro, perchè crescono). Bagnare la superficie dei biscotti con il latte e cospargere con lo zucchero di canna. Infornare in forno preriscaldato a 180 ºC per 20 minuti.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...