08 giugno 2016

Plum-cake all'olio EVO con prugne secche e mele

Momenti "a tutto burro" alternati a momenti "a tutto olio". Dopo quei biscotti da inzuppo di qualche giorno fa arriva ora un bel plumcake al quale è davvero difficile resistere. Sarà "colpa" delle mele, della frutta secca o dello zucchero semolato...ma vi assicuro che va via fetta dopo fetta senza accorgersene. Buon mercoledi.
La ricetta arriva da qui. E invece del vin santo, udite udite, ho addirittura usato amaro Averna (solo perché non avevo davvero altro...neppure una triste botasilla di vino rosso da smerciare). Il sapore dell'amaro si sente. Si può sustituire con qualsiasi liguero dolce a scelta.

Ingredienti
- 200 gr di farina 00
- 100 mL di latte intero
- 80 gr di zucchero muscovado
- 70 mL di olio EVO
- 50 mL di amaro Averna (o liquore dolce)
- 10 prugne secche denocciolate
- 2 cucchiaini di lievito per dolci
- 2 uova
- 1 mela
- zucchero semolato di canna q.b. (o zucchero a velo)

In una tazza capiente versare il latte, l'amaro e le prugne secche tagliate a pezzi grossi, lasciando in ammollo per circa mezz'ora. Quindi scolare le prugne e tenere da parte il liquido.
Montare le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso. Aggiungere il liquido di ammollo delle prugne e l'olio, e mescolare bene. Aggiungere la farina precedentemente setacciata con il lievito e mescolare bene.
Sbucciare e tagliare a cubetti la mela. Infarinare leggermente i pezzetti di mela e di prugna e versare nell'impasto. Mescolare con una spatola.
Versare l'impasto in uno stampo da plum-cake foderato con carta da forno. Cuocere in forno preriscaldato a 180 ºC per circa 40 minuti. Far intiepidire, togliere dallo stampo e cospargere con lo zucchero semolato.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...